Il ristorante

La nostra è una cucina tipica maremmana, ma innovativa, caratterizzata dalla genuinità degli alimenti e dall’estrosità delle nostre ricette.
Vogliamo dare ai nostri clienti la possibilità di scegliere tra sapori unici e sempre freschi.

Dopo un importante restyling che ha unito la nostra storia con il nostro presente, La Luna presenta i nuovi piatti sapientemente rivisitati della cucina tipica maremmana, rispettando le antiche tradizioni.
L’unico ristorante nella zona dove potete degustare la vera bistecca alla fiorentina.

La nostra cantina dispone di oltre 400 vini che rappresentano in prevalenza il territorio toscano. Numerosi anche i migliori vini nazionali ed esteri.

Siamo citati in varie Guide, tra cui Osterie d’Italia (dal 2002 a oggi), Guida di Veronelli, Guida delle Locande d’Italia, La mia Toscana di Sibilla della Gherardesca, La gola in tasca delle Guide di Alice, Le guide di Dove de Il Corriere della Sera.

I preferiti del nostro Chef Emilio Signori

Ingredienti, cotture, antiche ricette e nuovi ritrovati; attualizzare la tradizione è ciò che sappiamo fare meglio!

Cinghiale alle mele

Il re della macchia mediterranea e simbolo della Maremma, in una ricetta che perfino Pellegrino Artusi riporta nella sua bibbia della cucina toscana “La scienza in cucina e l’arte di mangiar bene” pubblicato nel 1891

Bistecca alla fiorentina

Ricetta antica quanto la città di Firenze, alfiere della cucina toscana: una preparazione da seguire alla lettera, a partire dall’utilizzare carne italiana al 100% per arrivare a taglio, altezza, tempi e modi di cottura. Cuocerla alla perfezione è un’arte!

Cinghiale alle mele

Il re della macchia mediterranea e simbolo della Maremma, in una ricetta che perfino Pellegrino Artusi riporta nella sua bibbia della cucina toscana “La scienza in cucina e l’arte di mangiar bene” pubblicato nel 1891

Bistecca alla fiorentina

Ricetta antica quanto la città di Firenze, alfiere della cucina toscana: una preparazione da seguire alla lettera, a partire dall’utilizzare carne italiana al 100% per arrivare a taglio, altezza, tempi e modi di cottura. Cuocerla alla perfezione è un’arte!

Spaghetti Senatore Cappelli al colombaccio

Pasta italiana al 100% a partire dal grano duro antico “Senatore Cappelli”, selezionato a inizio ‘900 dal genetista Nazareno Strampelli, condita con un ragù di colombaccio in una ricetta affinata e rimodernata

Tortelli ricotta e spinaci alla cinta senese

Per  la nostra filosofia non esiste un pasto importante senza un piatto di tortelli! Sia la pasta che il ripieno vengono fatti al 100% nella nostra cucina, e in questa ricetta si abbinano perfettamente al ragù di chianina, con l’aggiunta di pomodori secchi

Spaghetti Senatore Cappelli al colombaccio

Pasta italiana al 100% a partire dal grano duro antico “Senatore Cappelli”, selezionato a inizio ‘900 dal genetista Nazareno Strampelli, condita con un ragù di colombaccio in una ricetta affinata e rimodernata

Tortelli ricotta e spinaci alla cinta senese

Per  la nostra filosofia non esiste un pasto importante senza un piatto di tortelli! Sia la pasta che il ripieno vengono fatti al 100% nella nostra cucina, e in questa ricetta si abbinano perfettamente al ragù di chianina, con l’aggiunta di pomodori secchi